Pubblicato in 12 March 2019

IOTA

Definizione di Iota

IOTA è un registro distribuito progettato per registrare ed eseguire le operazioni tra le macchine in Internet of Things ecosistema (IoT).

IOTA ha una criptovaluta chiamato Miota. La piattaforma di IOTA utilizza un decentrata aciclico Graph (DAG) invece di un blockchain utilizzato da altri sistemi, simili. La fondazione senza scopo di lucro dietro la piattaforma ha anche firmato accordi con le aziende tedesche di primo piano, come Bosch e Volkswagen, di estendere l’utilità di sua piattaforma tra i dispositivi collegati.  

SMONTAGGIO IOTA

IOTA intende diventare la modalità standard di transazioni tra i dispositivi connessi a Internet in futuro. “Prevediamo IOTA per essere una, spina dorsale pubblica permissionless per l’Internet delle Cose che consentire una vera interoperabilità tra tutti i dispositivi,” i suoi fondatori scrivono sul loro sito web.

Di IOTA criptovaluta - Miota - permetterà le operazioni di micropagamento tra i dispositivi collegati. Ad esempio, potrebbe consentire di acquistare articoli di spesa individuali da un sito di e-commerce con il vostro frigorifero connesso a Internet.

Secondo Gartner, il numero di IoT dispositivi abilitati è destinato a moltiplicarsi a 20,4 miliardi entro il 2020. Ciascuno di questi dispositivi sarà condotta più transazioni con altri dispositivi collegati o Internet durante il corso di una giornata.

Attraverso la sua piattaforma di e criptovaluta, IOTA ha l’ambizione di diventare un vettore per queste transazioni. La quantità di transazioni sulla rete di IOTA è limitato ai micropagamenti tra i dispositivi.  

IOTA mira anche a risolvere tre problemi incontrati da bitcoin, il criptovaluta originale, sulla sua rete. Essi sono: la scalabilità, le spese di transazione, e velocità di rete. Secondo il team di sviluppo di Iota, la loro rete è più leggero e più veloce di quello di bitcoin blockchain rete. 

Che cosa è DAG di Iota? 

DAG di IOTA è una partenza chiave dai sistemi basati su blockchain. Tali sistemi si basano su una configurazione di nodi che generano blocchi collegati in una catena a di monete miniera. In genere, i nodi blockchain di un criptovaluta utilizzano Prova di lavoro o di Prova di palo algoritmi per l’approvazione delle operazioni. Questi algoritmi richiedono nodi di raggiungere un consenso per validare tutte le transazioni nella loro rete. 

DAG elimina la dipendenza da minatori non usando un blockchain. Cresce attraverso i collegamenti tra i nodi e l’approvazione delle operazioni. Il consenso non è richiesto nella rete di IOTA per approvare una transazione. Invece, ogni operazione in entrata deve approvare due operazioni precedenti, al fine di essere considerata valida. In questo modo, la rete è auto-propagazione. 

L’operazione Genesis per IOTA era un indirizzo con un equilibrio che conteneva tutti Miota, la sua criptovaluta, che sarà mai estratto. Questi gettoni sono stati dispersi ad altri indirizzi “fondatore”. Il numero totale di IOTAs pianificate per essere in atto è di 27 quadrilioni. Secondo i fondatori di IOTA, il numero totale di IOTAs si inserisce nel “bene” con il valore massimo ammissibile intero in Javascript, un linguaggio di programmazione. 

rete di IOTA si chiama Groviglio e non distingue tra operazioni in conflitto, in via preliminare. Di conseguenza, tutte le transazioni - siano essi in conflitto o non- sono presenti all’interno Groviglio in via preliminare.

Attraverso un sistema di omologazioni, tuttavia, operazioni diventano orfani e rimossi dalla rete. Per approvare una transazione, i nodi Iota usano storia passata delle operazioni, come l’indicatore più importante. algoritmo di selezione punta del sistema utilizza “fiducia” come misura per l’approvazione delle operazioni. 

Ad esempio, se una transazione è stata approvata 97 volte in passato, poi c’è il 97% di fiducia che sarà approvato da un nodo. In relazione a questo concetto è il peso della transazione. Come si muove attraverso la rete di IOTA, il peso di una transazione aumenta con il numero di autorizzazioni.

Un altro fattore che pulisce aggroviglia è attività nodo. Ad esempio, “nodi pigri”, o nodi che non approvano o si propagano le transazioni, vengono eliminati dai loro vicini.

Alcuni elementi di Iota sono comuni con il sistema di bitcoin. Un nodo può solo emettere una transazione dopo aver risolto un enigma crittografico. Inoltre, la sicurezza della rete deriva dalla forza dei suoi numeri. Quindi, più il numero di nodi all’interno groviglio di Iota, la più sicura è contro gli attacchi. Questo è simile alla rete di Bitcoin, dove un aumento del numero di minatori si traduce in una maggiore sicurezza.  

Problemi con IOTA 

Come la maggior parte altre piattaforme criptovaluta, la tecnologia di IOTA è ancora in fase di sviluppo. Due problemi sono emersi con la sua piattaforma finora. Il primo era una vulnerabilità nella funzione di hash usata da Iota per cifrare le transazioni.

Secondo un team di MIT Digital valuta Lab, la piattaforma di IOTA ha funzione Curl produrre la stessa uscita quando è stato dato due ingressi diversi. Questa proprietà è nota come Collision e denota una funzione hash rotto.

“Utilizzando le nostre tecniche, un cattivo attore avrebbe potuto distruggere i fondi degli utenti, o forse, i fondi degli utenti rubati,” la squadra ha scritto. Il team IOTA da allora ha corretto il loro codice. 

Il secondo problema che IOTA incontrato è stato un recente attacco di phishing. L’hack ha portato al furto di criptovaluta valore di 3.940.000 $ da parte degli utenti della piattaforma. In risposta all’attacco, il team di sviluppo IOTA ha scritto un post sul blog che delinea misure per generare un forte seme per utilizzando il suo criptovaluta. (Vedi anche:  Come mantenere il tuo IOTA criptovaluta, Miota, sicuro .)