Pubblicato in 12 March 2019

Azioni Spostare nettamente inferiore Tra crescenti tensioni

I principali degli Stati Uniti gli indici sono scesi la scorsa settimana. Lo scorso fine settimana, il New York Times e The Observer ha riferito che 50 milioni di profili di Facebook sono state raccolte per aiutare il presidente Trump campagna e pro-Brexit agende attraverso Cambridge Analytica, l’invio di azioni di Facebook, Inc. ( FB ) 9,6% in meno questa settimana. Presidente Trump ha scosso i mercati il Giovedi dopo aver annunciato il 60 $ miliardi di dollari in dazi sulla Cina e sul Venerdì, quando ha minacciato di porre il veto alla legge di spesa.

I mercati internazionali sono stati inferiori rispetto alla scorsa settimana. Giapponese Nikkei 225 è sceso del 4,9%; Della Germania DAX 30 è sceso del 3,8%; e il britannico FTSE 100 è sceso del 2,6%. In Europa, Eurozone imprese chiuso il primo trimestre con i loro tassi di crescita più lenti in oltre un anno, grazie ad una stima di euro nobile. In Asia, la Cina ha chiamato gli Stati Uniti una ripetizione violentatore di regole del commercio mondiale, e se il gigante economico asiatico decide di vendicarsi, si potrebbe iniziare una guerra commerciale nelle prossime settimane. (Vedi anche:  Perché la Borsa Exodus ha solo iniziato .)

Lo SPDR S & P 500 ETF (ARCA: SPY ) è sceso 5,3% rispetto alla settimana passata. Dopo superando brevemente massimi precedenti, l’indice passa nettamente inferiore al di sotto dei 50 giorni di media mobile e punto di perno per ripetere minimi precedenti. Gli operatori dovrebbero guardare per un rimbalzo da questi livelli di ritestare il punto di rotazione a circa $ 268,14 o di una rottura da trendline di supporto e la media mobile a 200 giorni a $ 255,95 a nuovi minimi. Guardando indicatori tecnici, l’  indice di forza relativa (RSI) spostato ipervenduto territorio a 30.30, mentre il movimento divergenza media convergenza (MACD) sperimentato un crossover ribassista.

scheda tecnica che mostra l'andamento della ETF SPDR S & P 500 (SPY)

Lo SPDR Dow Jones Industrial Average ETF (ARCA: DIA ) è sceso del 4,8% la scorsa settimana. Dopo quasi raggiungendo livelli precedenti, l’indice passa nettamente inferiore e rotto dal supporto di trendline a supporto S1 a $ 234,40. Gli operatori dovrebbero guardare per un rimbalzo da questi livelli di ritestare il punto di rotazione e la trendline di resistenza a $ 248,08 o di un guasto da supporto S1 con la media mobile a 200 giorni a circa $ 231,43. Guardando gli indicatori tecnici, l’RSI appare ipervenduto a 31.42, mentre il MACD ha subito un ribasso rinnovata di crossover .

[ Per saperne di più su indicatori tecnici supplementari come la RSI e il MACD nel capitolo 4 del Analisi Tecnica corso sulla Academy Investopedia ]

Scheda tecnica relativa al comportamento di SPDR ETF Dow Jones Industrial Average (DIA)

Il PowerShares QQQ fiducia (NASDAQ: QQQ ) è sceso del 6% rispetto alla settimana passata, rendendo così il peggiore eseguendo dell’indice principale. Dopo la rottura verso nuovi massimi, l’indice passa bruscamente sotto la trendline inferiore, 50 giorni in movimento sostegno medio e il punto di perno. I commercianti dovrebbero guardare per un movimento in corso inferiore a ritestare minimi precedenti a circa $ 152.50 o un rimbalzo dal supporto S1 a $ 154.40 per ripetere il punto di rotazione a $ 162,43. Guardando gli indicatori tecnici, l’RSI appare ipervenduto a 33.10, mentre il MACD rimane in un crossover ribassista. (Per ulteriori informazioni, vedere:  Tech Bubble Burst Potrebbe andare oltre Equities: Nomura .)

Scheda tecnica che mostra le prestazioni del PowerShares QQQ Trust (QQQ)

L’ iShares Russell 2000 Index ETF (ARCA: IWM ) è sceso del 4,2% la scorsa settimana, il che rende il miglior indice importante eseguire. Dopo rompersi dal supporto di trendline a circa $ 152.50, l’indice passa al punto di articolazione a $ 149,67. Gli operatori dovrebbero guardare per un rimbalzo da questi livelli di ritestare la resistenza di linea di tendenza o di un guasto inferiore alla media mobile a 200 giorni a $ 146.79. Guardando gli indicatori tecnici, l’RSI appare modestamente ipervenduto, mentre il MACD ha sperimentato l’inizio di un crossover ribassista.

Scheda tecnica relativa al comportamento di iShares Russell 2000 Index ETF (IWM)

La linea di fondo

Gli indici principali sono diminuiti durante la scorsa settimana, ma molti di loro rimangono in condizioni di ipervenduto. La prossima settimana, i commercianti saranno guardare da vicino diversi importanti indicatori economici , tra cui un prodotto interno lordo lettura il 28 marzo e la fiducia dei consumatori il 29 marzo Il mercato si chiuderà presto il 30 marzo nel rispetto del Venerdì Santo negli Stati Uniti. (Per la lettura ulteriore, check out: Trump ‘molto grave’ riguardo ‘Fase 2’ dei tagli fiscali .)

Nota: Grafici per gentile concessione di StockCharts.com. A partire dal momento in cui scriviamo, l’autore non aveva partecipazioni in titoli citati.