Pubblicato in 12 March 2019

Brexit ha rallentato la crescita del Regno Unito 2,1% finora: Nuovo studio

Il voto del Regno Unito di lasciare l’ Unione europea ha messo a nudo un enorme 440 milioni di sterline (584 milioni $) a settimana dalle finanze pubbliche del paese, secondo la nuova ricerca del Center for European Reform (CER). (Vedi anche: Guadagni Surge da sola non basta:. Goldman Sachs )

Come risultato della Brexit, l’economia britannica è ora 2,1% più piccolo a partire dal primo trimestre del 2018 di quanto lo sarebbe stato se è rimasto in Europa due anni fa, secondo il rapporto. Lo studio ha confrontato la crescita del Regno Unito ad un paniere ponderato delle 36 economie comparabili. 

Il principale ostacolo alla crescita del Regno Unito è stato un forte calo off di entrate fiscali, tagliando loro da 23 miliardi di sterline all’anno. Il primo ministro Theresa May aveva indicato che prevede di aumentare il finanziamento della Gran Bretagna National Health Service (NHS) attraverso un “dividendo Brexit”, quando il paese si impadronisce di versare il bilancio dell’UE, ma lo studio della società di ricerca con sede a Londra dubs tale beneficiare come “un mito”. 

I costi più elevati per Brexit

“Il voto sta costando il Tesoro £ 440 milioni a settimana, molto più di quanto il Regno Unito mai contribuito al bilancio dell’UE. A due anni dal referendum, ora sappiamo che il voto Brexit ha seriamente danneggiato l’economia”, ha scritto l’autore di la relazione e il vice direttore del pro-UE CER, John Springford. 

Statistiche indipendenti WatchDog l’Ufficio per la responsabilità di bilancio (OBR) ha fatto eco l’ ribassista sentimento, previsione Brexit per sollevare deficit e del debito del Regno Unito, lasciando il governo sotto pressione per aumentare le tasse, i suoi tagli alla spesa, o di imporre una miscela dei due. L’OBR attributi stime per i ricavi in calo del Regno Unito ad esso diventare un paese più isolato, meno aperta al commercio, gli investimenti e la migrazione di quanto non fosse come parte della UE. 

Mentre le imprese si preparano per Brexit a venire in legge, spostando catene di fornitura e le operazioni di delocalizzazione, l’incertezza può anche essere pesa sugli investimenti. Mentre l’economia globale ha goduto di un periodo di ampia espansione, scheggia di crescita del 0,1% nel 1 ° trimestre del Regno Unito ha classificato dietro politicamente sconvolto l’Italia e come il più lento in crescita nel G-7

Gli avvertimenti hanno grandi implicazioni per l’economia degli Stati Uniti come presidente Donald Trump si rifiuta di mollare la sua protezionistiche retorica commercio. Molti economisti vedono un potenziale globale guerra commerciale trascinare gli Stati Uniti in una recessione . In una recente nota, Bank of America Merrill Lynch ha avvertito che una goccia minaccia off di scioccare imprese e la fiducia dei consumatori e disturbare le catene di approvvigionamento in un periodo di record sentimento e la disoccupazione ad un livello basso generazionale. (Vedi anche: commerciale incertezza Hurting Già società statunitensi. )