Pubblicato in 12 March 2019

Apple ha Faces grosso rischio Se la Cina guerra commerciale Ensues

Con le tensioni tra Stati Uniti e Cina e far aumentare le prospettive di una guerra commerciale  in crescita, Apple Inc. ( AAPL ) gli investitori stanno preoccupando data la sua enorme esposizione al mercato consumer cinese.

Con la speculazione che abbonda su cui le industrie e le aziende prenderanno il più grande successo, il Cupertino, California iPhone produttore viene citato come uno dei più esposta con Neil Campling, co-responsabile del gruppo tematico globale a Mirabaud Securities dicendo in un rapporto di ricerca coperta da CNBC che Apple ha più da preoccuparsi. Dopo tutto quasi il 20% del suo fatturato  è venuto dalla Grande Cina nell’ultimo anno fiscale, mentre ha spedito più di 41 milioni di iPhone nel paese. Apple ha anche una grande impronta fisica nel paese con 40 punti vendita in tutta la Cina così come i suoi servizi di App Store e Apple di musica del paese. Le sue iPhone sono anche assemblati in Cina da Foxconn. (Vedi di più: 5 chip scorte a rischio Espansione guerra commerciale .)

Apple è la deformazione plastica inventario?

Amministratore delegato di Apple Tim Cook come riferito ha ricevuto assicurazioni dal presidente Donald Trump che gli iPhone made in China non saranno sulla  tariffe  lista Apple sta preparando. Campling ha detto nella relazione che le scorte sono in aumento presso la società di saltare a $ 7.6 miliardi alla fine del trimestre marzo rispetto a $ 4,4 miliardi di ultimi tre mesi del 2017. Il gestore di fondi ha sostenuto che è la prova che Apple si sta preparando per qualsiasi interruzione causata da una guerra commerciale. “Si tratta di una misura difensiva / protettiva nel caso in cui non ci sono difficoltà nel futuro interruzione di appalto o della supply chain come Apple è potenzialmente nel fuoco incrociato della guerra commerciale / Sino Stati Uniti”, ha detto in una ricerca Campling notato coperto da CNBC. (Vedi di più:
di Apple: iPhone dopo di essa ha Cheaper Display LCD. )

Gli smartphone non può affrontare Prelievi ma Apple ancora a rischio

Mentre gli smartphone non possono affrontare prelievi , si teme che le tensioni commerciali potrebbero avere un impatto fornitori di Apple, causando ritardi. C’è anche il rischio che le autorità in Cina potrebbero vietare servizi Apple, qualcosa che ha fatto in passato. CNBC ha sottolineato l’azione del governo cinese nel 2016 quando si spegne il servizio iBook Store e iTunes i film di Apple. Un ulteriore rischio: la Cina puntella le proprie società di smartphone locali come Xiaomi e Huawei a spese di Apple. Entrambi hanno fatto breccia su Apple relegandola al punto quinto posto in telefoni cellulari nel paese.

La scorsa settimana, Trump ha fatto come aveva promesso firmando off sulle tariffe. Citando l’ufficio del rappresentante di commercio degli Stati Uniti, il Wall Street Journal ha riportato l’elenco dei prodotti sempre applicate si concentra su 1.102 linee separate, compresi settori come l’aerospaziale, le informazioni e tecnologie di comunicazione, la robotica, le automobili e macchine industriali, tra gli altri. Le funzioni saranno raccolti a partire dal 6 luglio, ha osservato il Wall Street Journal.

In risposta a tale azione di governo degli Stati Uniti, la Cina ha rilasciato una dichiarazione concisa dicendo che si vendicherà immediatamente. Le tariffe sui beni americani saranno “uguali dimensioni e pari forza” a quelli imposti dagli Stati Uniti L’elenco non comprende i telefoni cellulari e televisori, ha osservato il giornale. Che ha spinto ancora più avanti e indietro tra i due paesi, con l’invio di Trump le ultime salva minacciando di imporre dazi su un supplemento di $ 200 miliardi di dollari di prodotti cinesi.