Pubblicato in 12 March 2019

7 Azioni che vincerà in una guerra commerciale globale

Come lo spettro di una globale guerra commerciale telai, gli investitori statunitensi potrebbero prendere in considerazione l’adozione di misure di difesa. “Sotto la superficie del mercato, conflitto commerciale trarrebbero vantaggio le prestazioni della maggior parte degli stock nazionali rivolto US relativi alla maggior parte delle imprese straniere rivolta”, secondo un luglio 2017 nota ai clienti da Peter Oppenheimer, direttore globale equità strategist  di Goldman Sachs Group Inc. (GS), come citato da CNBC .

Infatti, data la difesa di lunga data del presidente Trump di protezionismo , uno dei temi di investimento in corso di Goldman dopo le elezioni 2016 è stato società statunitensi con le vendite che sono in gran parte, se non del tutto, derivati sul mercato interno. Qui di seguito sono sette titoli nel paniere delle vendite interne di Goldman che Oppenheimer consiglia, per CNBC.

Protetto dal protezionismo

Di queste sette società, tutte derivano al 100% delle loro vendite negli Stati Uniti, con l’eccezione di Intuit, che è al 95%, per Goldman e CNBC. Per questi stock, qui ci sono le loro mosse di prezzo dalla chiusura del 28 febbraio attraverso la stretta il 2 marzo, per l’anno-to-date 2018, per intero anno 2017, più la loro P avanti / rapporti E e rendimenti da dividendi , al vicino aggiustato i dati da Yahoo Finance:

  • CSX Corp. ( CSX ): + 2,5% recente; + 0,5% YTD; + 55,5% 2017; P / E 15; 1,6% di resa
  • CVS Caremark Corp. ( CVS ): -0,4% recente; -6,4% da inizio anno; -5,8% 2017; P / E 10; 2,9% di resa
  • Dollar General Corp. ( DG ): -0,3% recente; + 1,6% YTD; + 26,9% 2017; P / E 17; 1,1% di resa
  • Intuit Inc. ( INTU ): + 1,2% recente; + 7,3% da inizio anno; + 39,2% 2017; P / E 27; 0,9% di resa
  • Public Storage ( PSA ): + 0,3% recente; -6,7% da inizio anno; -2,9% 2017; P / E 25; 4,1% di rendimento
  • Verizon Communications Inc. ( VZ ): + 1,1% recente; -7,8% da inizio anno; + 4,0% 2017; P / E 10; 4,9% di resa
  • Wells Fargo & Co. ( WFC ): -1,7% recente; -4,8% da inizio anno; + 13,2% 2017; P / E 11; 2,7% di resa

Il presidente Trump ha annunciato il suo piano di schiaffo di alta  tariffe sull’acciaio importato e alluminio il 1 ° marzo l’indice S & P 500 (SPX) è diminuito dello 0,8% rispetto alla chiusura del 28 febbraio attraverso la stretta marzo 2. L’indice è in aumento dello 0,7% per l’anno-to-, e avanzato del 19,4% nel 2017. l’ ansia Investopedia Index (IAI) indica che i nostri milioni di lettori in tutto il mondo sono molto preoccupati per i mercati dei titoli. (Per ulteriori informazioni, vedi anche: Trump maggio Uccidere Lavoro con tariffe, NAFTA Exit .)

pensare Piccolo

Sulla scia dell’annuncio tariffaria di Trump, gli investitori hanno anche sentito parlare di rotazione in small cap scorte, che in genere hanno una maggiore percentuale di vendite sul mercato interno rispetto a large cap . Mentre questo è vero in generale, la differenza non è così drammatica come ci si potrebbe aspettare. Secondo i dati di FactSet Research Systems Inc. citati da MarketWatch , le scorte nel piccolo tappo 2000 indice Russell (RUT)  derivano 20,6% delle loro entrate al di fuori degli Stati Uniti, contro il 30,3% per il large cap S & P 500. Il Russell è aumentato del 1,4% dalla chiusura del 28 febbraio attraverso la stretta il 2 marzo, ma in calo dello 0,2% per l’anno-to-date 2018.

Di conseguenza, alcuni titoli a bassa capitalizzazione degli Stati Uniti in realtà possono avere molto grandi fidi alle vendite all’estero. Un recente articolo Investopedia coperto quattro piccoli tappi superiori, Lithia Motors Inc. ( LAD ), Co. del Brink ( BCO ), Spectrum Pharmaceuticals Inc. ( SPPI ) e Axcelis Technologies Inc. ( ACL ). Un esame più attento che in effetti rappresentano una gamma di esposizioni di vendita internazionali. (Per ulteriori informazioni, vedi anche: Top 4 Small Cap Azioni per il 2018 ).

Uno sguardo più da vicino

Lithia gestisce una catena di concessionarie auto negli Stati Uniti, il che rende una società puramente nazionale. Attrezzature per la produzione di semiconduttori società Axcelis, d’altra parte, deriva oltre l’83% delle sue vendite da esportazioni, per la sua 6 febbraio sugli utili . Società di macchina blindata Brink di opera in oltre 100 paesi e genera il 75% dei propri ricavi al di fuori degli Stati Uniti, per il suo rapporto annuale .

Tuttavia, dal momento che Brink di è un fornitore di servizi che opera attraverso filiali locali, piuttosto che un esportatore di beni durevoli, che in teoria dovrebbe essere isolato dalle guerre commerciali. In effetti, nella misura in cui le guerre commerciali guideranno verso il basso il valore del dollaro USA, aziende come Brink del vedranno un aumento dei loro ricavi all’estero come convertito in dollari USA. La linea di fondo: mentre le small cap, come gruppo, possono offrire un riparo da una guerra commerciale, il grado di protezione può variare notevolmente da azienda ad azienda.