Pubblicato in 13 May 2019

4 sfide economiche del Messico Faces nel 2019

Anche con la disastrosa greggio incidente nel 2015, l’economia del Messico ancora ottenuto buoni risultati nel 2016. Tuttavia, la crescita è rallentata nel 2017, e la Banca centrale del Messico sta rivedendo le sue stime di crescita per il 2018 e il 2019. Nel 2018, il PIL messicano è cresciuto al 2,0 per cento , invariato rispetto alle stime iniziali, ma leggermente al di sotto del 2,1 per cento raggiunto nel 2017.

2,5%

Sia il FMI e la Banca Mondiale prevedono l’economia messicana a crescere al 2,5% per l’anno 2019.

Crescita economica

Secondo l’Istituto statistiche nazionale del Messico, il secondo trimestre del 2018 ha visto il tasso di crescita dell’economia del Messico  del contratto , per l’effetto cumulativo di produzione in calo nei settori del petrolio, settore agricolo e industriale insieme con la prospettiva di un cambiamento di regime di sinistra radicale, impostato su prendere il potere nel mese di dicembre. Il trimestre è stato progettato per una contrazione dello 0,1% del PIL, ma i numeri rivisti ora mostrano il tasso di declino in realtà raddoppiato, giù un tasso destagionalizzato di 0.2%, rispetto al trimestre precedente.

Un certo numero di servizi di settori , tra cui l’attività commerciale, trasporti, finanziari e dei media, che ha conosciuto un’espansione dell’1% nel primo trimestre del 2018, è cresciuto solo dello 0,2% nel secondo trimestre. Settori industriali, come l’estrazione, la costruzione e fabbricazione, è diminuito del 0,3%. Nel frattempo, i tassi di crescita delle industrie agricoltura, allevamento e pesca ha preso un colpo molto più significativo, con una diminuzione del 2,1%. L’economia messicana avanzata 0,2% sul quarto nei tre mesi a dicembre 2018, rallentando da una revisione al ribasso di 0,6 espansione% nel periodo precedente, inferiore ad una stima preliminare di 0,3% e in linea con le aspettative del mercato. Il rallentamento è dovuto principalmente ad una contrazione nel settore industriale. 

Tuttavia, la crescita dell’economia messicana è ancora  proiettata  ad espandersi velocemente nel 2018 rispetto al 2017, dovuto in gran parte alla spesa accelerato che è accaduto prima delle elezioni presidenziali 1 luglio. Per il 2018 e il 2019, gli economisti si aspettano ancora di vedere un aumento di rispettivamente 2,2 e 2,1%,, secondo un’analisi rilasciato in un sondaggio da Citigroup. Tuttavia, nulla è certo, e alcuni analisti ritengono c’è un ampio motivo di pessimismo, come ad esempio le tensioni commerciali e attuale instabilità politica relativa alla North American Free Trade Agreement (NAFTA) ed i cambiamenti di politica imminente del nuovo presidente. Il Fondo monetario internazionale (FMI), per esempio, ha recentemente declassato previsioni di crescita per il Messico nel 2019.

Takeaways chiave

  • Dopo un crollo alla crescita del PIL solo del 2,0% nel 2017, l’economia messicana è proiettata a crescere a 2,5% nel 2019, dopo un guadagno del 2,3% nel 2013.
  • Il Messico ha un nuovo governo a partire da agosto 2018, incoraggiando la speranza con i negoziati commerciali con gli Stati Uniti, il suo principale partner commerciale.
  • Ancora, il Messico e il suo governo devono affrontare diverse sfide che possono interferire con la sua previsione di crescita.

Nuovo presidente messicano 

Nel mese di agosto 2018, l’amministrazione entrante del messicano presidente eletto Andrés Manuel López Obrador (noto anche come AMLO) alimentato un nuovo ciclo di incertezza economica quando ha annunciato la sua intenzione di indire un referendum pubblico sull’opportunità di annullare l’imminente $ 13 miliardi di euro (USD) costruzione di un nuovo aeroporto internazionale di città del Messico, la più grande città per numero di abitanti nelle Americhe. Il progetto è stato quello di essere il più grande progetto di infrastruttura del presidente precedente, Enrique Peña Nieto. AMLO ha dichiarato che, oltre a montare  le preoccupazioni ambientali , l’aeroporto previsto è troppo costoso ed è coinvolto in troppi strati di corruzione.

Inoltre, AMLO ha promesso di condurre una revisione dei contratti petroliferi già premiato per prove di corruzione. Egli ha anche fatto notizia con la nomina di un nuovo arrivato l’industria a guidare la compagnia petrolifera statale Petróleos Mexicanos (Pemex), il più grande produttore di petrolio del paese. AMLO ha anche promesso di fermare tutte le nuove aste di petrolio per i prossimi due anni. Tuttavia, questi cambiamenti potrebbero finire per essere uno sviluppo positivo; Pemex è attualmente più di 100 miliardi di $ di debiti dopo 13 anni consecutivi di calo della produzione, il furto di carburante dilagante e violento, e gli scandali internazionali.

AMLO è il primo presidente di sinistra del Messico ha eletto in decenni. Ha annunciato la sua intenzione di investire $ 4 miliardi (USD) nel settore petrolifero, ma come ci si poteva aspettare, ha anche promesso di espandere la spesa per i programmi sociali per le comunità emarginate. Egli intende finanziare queste iniziative, non con le tasse in aumento, ma aumentando l’efficienza del governo e il giro di vite sulle profondamente radicata corruzione istituzionale - una nozione notevolmente ambiziosa nel contesto politico infame corrotta del Messico. Molti critici e gli economisti dicono che non sarà possibile.

Nel novembre 2018 il Messico è entrato in Canada a firmare per l’accordo Stati Uniti-Messico-Canada, o USMCA accordo di libero scambio - essenzialmente NAFTA 2.0.

Fiducia dei consumatori e spesa

L’elezione di AMLO inoltre sembra aver avuto un effetto drammatico sulla fiducia dei consumatori e la spesa messicano. Indice di fiducia dei consumatori del Messico è salito al suo punto più alto in più di un decennio dopo la vittoria di AMLO luglio, saltando a 105 da 89,8 del mese precedente, secondo l’agenzia di statistiche di Messico. Il marchio è stato il più grande aumento di un mese a partire dal 2001 e di gran lunga superato un  90,4 previsione mediana di otto analisti interpellati da Bloomberg. Se questa tendenza continua, tuttavia, resta da vedere.

Corruzione del governo

Il governo del Messico è spesso descritto come istituzionalmente inclinato verso la disonestà spietato e l’incapacità o mancanza di volontà di prendere sul serio sulla droga cartelli . Spesso è un posto molto pericoloso se i turisti si perdono nel quartiere sbagliato, perché possono affrontare tanto il pericolo dalla polizia come fanno dai criminali di strada e narco-terroristi.

In effetti, il governo messicano la corruzione è dilagante e costoso. L’  Istituto Messicano per la Competitività  ha calcolato che ogni anno, la corruzione costa al Paese tra il 2 e il 10% del suo PIL, riduce gli investimenti esteri del 5%, e spazza via 480.000 posti di lavoro di piccole e medie imprese. La situazione costringe ogni tentativo di meritocrazia legittimi per prendere un sedile posteriore, che impoverisce notevolmente qualificata forza lavoro del Messico.

Gli imprenditori prendono la corruzione in stride, con il 60% dice che la corruzione è parte del costo di possedere un business. Anche quando i casi di corruzione entrano nel sistema giudiziario, risultato meno del 20% nel verdetti di colpevolezza, rispetto a quasi il 90% negli Stati Uniti.

Outlook per il 2019 e oltre

Nonostante i suoi problemi profondamente radicati e futuro politico incerto, l’economia messicana continuerà a beneficiare dei suoi stretti legami con gli Stati Uniti, che è ancora vivendo una crescita record. Inoltre, il 30 settembre 2018, il Canada, il Messico e gli Stati Uniti hanno colpito un accordo per rivedere l’accordo NAFTA. Soprannominato l’accordo Stati Uniti-Messico-Canada (USMCA), il nuovo accordo protegge il commercio regionale tariffarie e si prevede un aumento di fiducia delle imprese in Messico, mentre il paese manterrà l’accesso al premio di esportazioni americane. Tuttavia, sono state apportate diverse modifiche importanti al NAFTA, tra cui un mandato che una parte della produzione di auto essere fatto da lavoratori che sono pagati più di USD $ 16 per ora - un numero enorme se si considera il salario minimo in Messico è attualmente inferiore a 5 $  al giorno.