Pubblicato in 14 June 2019

Tankan Definizione

Qual è l’indagine Tankan?

L’indagine Tankan è un’indagine economica delle imprese giapponesi emessi dalla centrale Banca del Giappone , ed è usato per formulare la politica monetaria .

Takeaways chiave

  • L’indagine Tankan è un’indagine economica delle imprese giapponesi, con un importo minimo specificato di capitale o aziende influenti.
  • Si compone di quattro categorie e 26 articoli.
  • Si tratta di una misura finanziaria chiave che ha un effetto sul sentimento del paese complessiva economica, oltre che i prezzi delle azioni e tassi di cambio.

Capire l’indagine Tankan

L’indagine Tankan copre migliaia di aziende giapponesi con una quantità minima specificata di capitali , anche se le imprese considerano sufficientemente influente può anche essere inclusi. Secondo un documento di Banca del Giappone , l’elenco delle società non comprendono che hanno un “anello debole con le condizioni economiche”, come l’istruzione e l’assistenza sanitaria.

Le aziende sono invitati circa le tendenze attuali e le condizioni del posto di affari e le loro rispettive industrie così come le loro attività di business attesi per il prossimo trimestre e l’anno. Ci sono quattro categorie di sondaggio-giudizio, proiezioni annuali, prospettive di inflazione per le imprese, e il numero di nuovi laureati assunti e 26 articoli nel sondaggio. Il mix di domande è eclettico e riguarda i dettagli relativi a ciascuna di queste categorie. Ad esempio, le imprese sono invitati circa la domanda interna e l’offerta, i livelli di inventario, le proiezioni per l’inflazione, e il numero di nuovi laureati hanno assunto nel corso dell’ultimo anno.

Influenza della Tankan

L’indagine Tankan è una delle misure finanziarie chiave in Giappone e ha una notevole influenza dei prezzi delle azioni e la valuta di tasso. La parte del sondaggio Tankan che fornisce un indice di grandi produttori è considerato un indicatore importante della crescita economica giapponese. Il rapporto è pubblicato quattro volte l’anno nel mese di aprile, luglio, ottobre e metà dicembre.

L’economia giapponese è altamente sviluppato e uno dei più grandi al mondo. Il Giappone è il terzo più grande paese di produzione di automobili del mondo e ha il più grande settore dei beni elettronici. Il Giappone è spesso classificato tra i paesi più innovativi del mondo e porta diverse misure di brevetti depositati a livello mondiale.

Banca del Giappone

La Banca del Giappone (BOJ) ha sede nel quartiere degli affari di Nihonbashi a Tokyo. La BOJ è responsabile per l’emissione e la gestione titoli in valuta e di tesoreria, l’attuazione della politica economica, mantenere la stabilità del sistema finanziario giapponese e fornendo sedimentazione e servizi di compensazione. Come la maggior parte delle banche centrali, la Banca del Giappone anche compila e aggrega i dati economici e produce ricerca e analisi economica.

Il governatore giapponese, Haruhiko Kurodaank a partire da giugno 2018, è il capo della BOJ, insieme a due vice governatori e sei amministratori esecutivi. Il governatore, vice-governatori e amministratori esecutivi appartengono al Policy Board della banca, che è organo decisionale della Banca. Il Consiglio stabilisce valuta e controlli monetari, i principi di base per le operazioni della Banca, e supervisiona i compiti del del ufficiali, esclusi i revisori dei conti e consulenti della Banca. Il Policy Board comprende il governatore ei vice governatori, sindaci, amministratori esecutivi e consulenti.

La BOJ decide e attua la politica monetaria giapponese di mantenere la stabilità dei prezzi. La Banca regola  i tassi di interesse allo scopo di valuta e controllo monetario utilizzando strumenti operativi, come ad esempio le operazioni di mercato monetario. Il Policy Board decide la politica monetaria a riunioni di politica monetaria (MPM). In queste riunioni, il Consiglio discute la politica situazione economica e finanziaria della nazione, definisce le linee guida per le operazioni di mercato monetario e imposta posizione di politica monetaria della BOJ per l’immediato futuro.

Esempio di Tankan

Nel mese di aprile 2019, l’indagine Tankan era 12 - il suo punteggio più basso dal l’amministrazione del primo ministro Shinzo Abe si è insediato nel 2012. Il dato ha segnato un calo di sette punti dal punteggio di dicembre 19. Banca del Giappone ufficiale ha detto ai giornalisti che il punteggio basso era dovuto a un calo della domanda dai mercati esteri, in particolare la Cina. Carenza di manodopera è stato un altro motivo citato presso i principali produttori. Per condurre l’indagine, BOJ ha intervistato 9.830 aziende per un periodo di una settimana.