Pubblicato in 13 June 2019

Come utilizzare Value Investing per comprare azioni economici

Che cosa è Value Investing?

Valore investire è una strategia di investimento in cui gli stock sono raccolte sulla base del fatto che essi appaiono al commercio per meno del loro intrinseco valore o libro. Gli investitori di valore cercano attivamente le scorte credono che il mercato è sottovalutato. Gli investitori che impiegano questa strategia ritengono che il mercato reagisce in modo eccessivo per una buona e una cattiva notizia, con conseguente movimenti di prezzo che non corrispondono a lungo termine di una società fondamentali . Questa reazione eccessiva offre agli investitori di valore l’opportunità di profitto con l’acquisto di titoli ad un prezzo scontato.

Warren Buffett e Peter Lynch sono due investitori di valore notevoli. Analizzando bilancio e guardando multipli di valutazione, essi cercano di identificare i casi in cui il mercato ha mispriced scorte e, in definitiva capitalizzare il ritorno alla media.

investitori valore assumono l’ipotesi efficiente mercato è falsa e che le scorte non sempre commercio al valore intrinseco.

Come Value Investing Opere

Sottovalutate scorte sono pensati per avvenire attraverso l’irrazionalità degli investitori. Investitori di valore sperano di trarre profitto da questa sorta di irrazionalità, investendo in società che possono avere al di sotto dei multipli di valutazione media, come il prezzo-a-book (P / B) e prezzo-utili (P / E) rapporti.

Dopo una revisione, il valore investitore dovrà poi decidere di acquistare azioni se il valore di confronto è abbastanza attraente. Tuttavia, questo compito non è così facile nella pratica. La stima del vero valore intrinseco di un titolo è più un’arte che una scienza. Due diversi investitori possono analizzare i dati esattamente lo stesso di valutazione su una società e arrivare a decisioni diverse.

A causa di questo, gli investitori di valore spesso impostano il proprio “ margine di sicurezza “ in base alla loro particolare propensione al rischio. Gli investitori di valore richiedono un certo margine di errore nella loro stima del valore e cercheranno di acquistare azioni che percepiscono sono fortemente scontati.

Takeaways chiave

  • Value Investing è venuto da un concetto dalla Columbia Business School professori Benjamin Graham e David Dodd nel 1934.
  • La strategia comprende l’acquisto di scorte che sono sottovalutate, e quindi il commercio al di sotto del loro valore intrinseco.
  • Berkshire Hathaway Warren Buffet capo è forse il più noto investitore di valore.
  • Gli studi hanno sempre trovato che i titoli value sovraperformare titoli di crescita e il mercato nel suo complesso, su orizzonti temporali lunghi. 

Requisiti per Value Investing

Per utilizzare una strategia di investimento del valore si deve assumere l’ipotesi di mercati efficienti è falso, che dice che tutte le informazioni disponibili è già un prezzo nel costo di un titolo. Le azioni, sulla base di un valore di prospettiva dell’investitore, può essere sovra o sottovalutati per una serie di motivi.

Questo potrebbe essere dovuto a pregiudizi psicologici che spingono un titolo alto o in basso sulla base di notizie. Questa notizia buona o cattiva potrebbe venire nella forma di un annuncio degli utili che le delusioni o sorprese, o un annuncio importante, come un richiamo o annuncio contenzioso. Poi c’è l’idea che le azioni possono essere sottovalutate perché essi commercio sotto il radar e non sono coperti pesantemente nei media o dagli analisti.

Valore investire è un processo soggettivo. Alcuni investitori guarderanno solo finanziari esistenti e non mettere molta fiducia nella stima la crescita futura. Altri investitori valore si concentreranno principalmente sul potenziale di crescita futura e stimati della società flussi di cassa . Nonostante le diverse strategie per l’approccio, la logica sottostante di investire valore è per l’acquisto di beni per meno di quello che sono attualmente un valore, le tengono per il lungo termine, e il profitto quando ritornano al valore intrinseco o superiore.

Un terzo

Value Investing guru Benjamin Graham ha sostenuto che uno stock sottovalutato è al prezzo di almeno un terzo di sotto del suo valore intrinseco. 

L’arte del Value Investing

La chiave per l’acquisto di un magazzino sottovalutato è quello di ricerca a fondo la società e quindi applicare il buon senso e capacità di pensiero critico.

Valore investitore Christopher H. Browne della leggendaria impresa di valore investire Tweedy, Browne consiglia di porre una serie di domande su una società, nel suo libro Pensare prospettive future della società “The Little Book of Value Investing.” - l’azienda può aumentare la sua entrate aumentando i prezzi? Aumentare le vendite? L’abbassamento delle spese? Vendere o la chiusura divisioni non redditizie? Crescere l’azienda? Chi sono i concorrenti della società e quanto forte sono?

Cosa ne pensi le risposte a queste domande sono è dove investire valore diventa una forma d’arte. E ‘anche il motivo per cui non si può semplicemente collegare alcuni numeri in un programma software per determinare i migliori titoli value per investire in Stai fare previsioni -. Istruiti congetture - che possono o non possono pan fuori.

Per aumentare le vostre probabilità di rispondere con precisione alle domande di cui sopra, acquistare le aziende che si capisce. Warren Buffett prende questo approccio. Le aziende che si capisce molto probabilmente sarà nelle industrie che hanno lavorato in o che vendono beni di consumo che si ha familiarità con, come le automobili, i vestiti apparecchio e alimentare. investitore Noto Peter Lynch forte a favore di una tale strategia, per cui gli investitori al dettaglio possono sovraperformare istituzioni semplicemente investendo in ciò che sanno prima di Wall Street prende piede.

Un’altra strategia è quella di acquistare aziende i cui prodotti o servizi sono stati richiesti per un lungo periodo di tempo ed è probabile che continueranno ad essere molto richiesti. Non è sempre possibile prevedere quando l’innovazione renderà ancora un prodotto di lunga data obsoleto, ma possiamo scoprire quanto tempo una società è in attività e come si è adattato a cambiare nel corso del tempo. Un modo è quello di analizzare la società di gestione e l’efficacia della propria corporate governance per determinare come la società reagisce ai cambiamenti ambienti aziendali. Una società con un track record di evolvere di fronte al cambiamento può essere una buona scommessa.