Pubblicato in 12 March 2019

Non Underwriters offrire garanzie per vendere un intero numero di IPO?

Underwriters rappresentano il gruppo di rappresentanti di una banca d’investimento la cui responsabilità principale è quello di completare le procedure necessarie per raccogliere capitali di investimento per una società di emissione di titoli. Underwriters non necessariamente fanno garanzie in materia di vendita di un offerta pubblica iniziale (IPO). Tuttavia, questo dipende dal tipo di sottoscrizione che viene concordata con dell’emittente del titolo. Ogni tipo di sottoscrizione varia la quantità di rischio sottoscrittore assume e come il sottoscrittore viene compensata. I due tipi più comuni di sottoscrizione sono comprati offerte e Best Effort offerte .

In un affare acquistato , il sottoscrittore acquista tutta la questione IPO di una società e rivende al pubblico degli investitori. L’importo della compensazione del sottoscrittore fa rappresenta il differenziale tra il prezzo al quale il sottoscrittore ha acquisito il titolo dall’emittente (di solito un prezzo scontato) e il prezzo per il quale il sottoscrittore la vende lo stock al pubblico. In questo caso, il sottoscrittore sopporta l’intero rischio di vendere la questione magazzino, e sarebbe nel suo interesse a vendere l’intera nuova emissione  , perché eventuali azioni invendute poi continuano ad essere detenute dal sottoscrittore.

In un massimo sforzo affare, il sottoscrittore non necessariamente acquistare qualsiasi del problema IPO, e solo rende una garanzia per la società emittente il titolo che utilizzerà i suoi “migliori sforzi” per vendere la questione al pubblico degli investitori al miglior prezzo possibile. A differenza di un accordo comprato, non v’è alcuna conseguenza per il sottoscrittore, se l’intera questione non viene venduto, è la società emittente che è bloccato con le eventuali azioni invendute. Perché c’è meno rischio, i guadagni del Underwriter sono limitati anche se il problema non vende bene perché nella situazione migliore sforzo, il sottoscrittore è compensato con una tariffa flat.

(Per ulteriori informazioni, consultare:  5 punte per Investire in IPO .)