Pubblicato in 1 May 2019

Capire Centri di profitto

Che cosa è un centro di profitto?

Un centro di profitto è una filiale o divisione di una società che aggiunge direttamente o si prevede di aggiungere alla linea di fondo della redditività di tutta l’organizzazione. Si è trattato quasi come un, attività autonoma separata, responsabile per la generazione dei propri ricavi e utili; i suoi profitti e le perdite sono calcolate separatamente sui bilanci di contabilità.

Peter Drucker è accreditato per aver coniato il termine “centro di profitto” nel 1945.

Come funziona un centro di profitto funziona?

centri di profitto sono cruciali nel determinare quali unità sono il più e il meno redditizio all’interno di un’organizzazione, funzionando come un modo per distinguere tra alcune attività generatori di entrate. Questo facilita un’analisi più accurata e cross-confronto tra le divisioni. L’analisi dei centri di profitto è necessario per determinare la futura ripartizione delle risorse disponibili e per decidere se alcune attività dovrebbero essere tagliati completamente.

I gestori o dirigenti responsabili dei centri di profitto hanno potere decisionale relativa a spese dei prezzi del prodotto e di funzionamento. Hanno anche affrontare una pressione notevole, in quanto devono garantire che le vendite della loro divisione di prodotti o servizi sono superiori ai costi-che il loro centro di profitto, infatti, produce profitti anno dopo anno, sia aumentando le entrate o diminuire le spese, o entrambi.

Veri e propri esempi del mondo dei centri di profitto

Al rivenditore Walmart, diversi reparti che vendono prodotti diversi possono essere suddivisi in centri di profitto per l’analisi. Ad esempio, l’abbigliamento potrebbe essere considerato un centro di profitto, mentre i beni casa potrebbe essere un secondo centro di profitto. Inoltre, i reparti che ruotano su base stagionale, come ad esempio il centro giardino o sezioni relative alla vacanza decorazioni, possono essere esaminati come centri di profitto per separare il contributo di stagione di questi reparti da quelli con un contributo per tutto l’anno.

Il colosso informatico Microsoft ha una grande varietà di centri di profitto, che vanno dall’hardware al software ai servizi digitali. Nell’analizzare questi grandi fonti di reddito, si può scegliere di separare i fondi ottenuti dalla vendita del suo sistema operativo Windows da quella di altre suite di software, come Microsoft Office, o altri settori hardware, come console di gioco Xbox. Ciò consente la redditività di diversi prodotti da esaminare e correlata basata sul confronto di costi e ricavi associati.

Centri di profitto Versus Centri di costo

Non tutte le unità all’interno di un’organizzazione possono essere monitorati come centri di profitto. Questo è particolarmente il caso per molti dipartimenti che forniscono un servizio essenziale all’interno di un’organizzazione: il dipartimento di ricerca all’interno di un broker-dealer , la verifica / conformità delle risorse umane dipartimento di uno studio legale, il dipartimento di controllo del magazzino di un rivenditore di abbigliamento, le risorse umane e il servizio clienti. Queste divisioni hanno i loro costi, ma non generano entrate proprie. Di conseguenza, essi sono noti come centri di costo.

Mentre i centri di profitto sono gestiti con una particolare attenzione per portare delle entrate, centri di costo non sono associati con la generazione diretta di profitti. centri di costo possono includere anche vari servizi di assistenza, come ad esempio il supporto IT, risorse umane, o servizi al cliente, che sono fondamentali per le funzioni di business, ma non titolari di una responsabilità specifica per fare soldi.

Takeaways chiave

  • Un centro di profitto è una filiale o divisione di una società che aggiunge direttamente alla linea di fondo della redditività della società.
  • Un centro di profitto è trattato come un business separato, con ricavi contabilizzati su base stand-alone e di bilancio.
  • L’opposto di un centro di profitto è un centro di costo, una divisione aziendale o reparto che non genera entrate.

La linea di fondo

Il concetto di un centro di profitto è lo sviluppo di un quadro per facilitare l’allocazione ottimale delle risorse e la redditività. Per ottimizzare i profitti, la direzione può decidere di destinare maggiori risorse per le aree ad alta redditività, riducendo gli stanziamenti a favore delle unità meno redditizie o la perdita d’induzione.