Pubblicato in 7 June 2019

Casa Bias

Che cosa è casa Bias?

Inizio bias è la tendenza per gli investitori di investire la maggior parte del loro portafoglio in azioni domestiche, ignorando i benefici della diversificazione in azioni estere. Questo pregiudizio è stato originariamente creduto di essere sorto a causa delle difficoltà in più associati agli investimenti in azioni estere, come le restrizioni legali e ulteriori costi di transazione . Altri investitori possono semplicemente esibire home bias a causa di una preferenza per investire in quello che hanno già familiarità con piuttosto che spostare verso l’ignoto.

Comprensione Casa Bias

Investire in azioni estere tende ad abbassare la quantità di rischio sistematico in un portafoglio perché gli investimenti stranieri hanno meno probabilità di essere colpiti dai cambiamenti del mercato interno. Tuttavia, gli investitori di tutto il mondo tendono ad essere orientato alla investire nelle loro particolari titoli azionari domestici. Ad esempio, uno studio accademico dalla fine degli anni 1980 ha mostrato che, sebbene la Svezia possedeva una capitalizzazione che rappresentava solo circa l’uno per cento del valore di mercato al mondo di titoli azionari, gli investitori svedesi mettono i loro soldi quasi esclusivamente in investimenti interni.

La ricerca da uno studio dell’Indiana University 2012 dal titolo, “Casa dolce casa: La familiarità nel fondo comune di investimento Portfolio Manager Scelta,” ha rilevato che alcuni gestori di fondi comuni professionale ci sono anche suscettibili di dimostrare gli stessi pregiudizi comportamentali nelle loro scelte di portafoglio come gli investitori individuali. Ha dimostrato che il fondo media tende a essere in sovrappeso in titoli di stati d’origine dei suoi manager, anche se il bias è stato più forte tra i manager che sono meno esperti.

I costi di transazione e scarsa familiarità usato per essere i principali ostacoli per gli investitori. Ora, fondi comuni e exchange-traded funds (ETF) entrambi forniscono un modo relativamente semplice e di basso costo per diversificare attraverso investimenti internazionali che potrebbero altrimenti essere più difficili da raggiungere da soli. Inoltre, un supporto finanziario focalizzato a livello internazionale e il libero flusso di informazioni ha fatto possedere e di controllo dei quantitativi stranieri molto più facile.

Come casa Bias influisce Diversificazione

La diversificazione riduce il rischio allocando investimenti tra i vari tipi di asset, regioni geografiche e settori. Ha lo scopo di massimizzare i rendimenti investendo in tutte le aree differenti per ridurre il rischio che un evento di mercato può avere un effetto debilitante sulla un intero portafoglio. Non investendo oltre il proprio paese o regione, gli investitori possono diventare troppo concentrato nei movimenti del loro mercato interno e l’economia, aumentando la volatilità del livello di rischio del portafoglio. Quando un investitore non è diversificato a livello globale correttamente, possono perdere opportunità di investire in mercati più rapida crescita.

Ulteriori vantaggi della diversificazione può essere acquisita attraverso l’investimento in mercati esteri in quanto tendono ad essere meno strettamente correlati con la prestazione nazionale. Ad esempio, una recessione economica per l’economia degli Stati Uniti non può influire negativamente l’economia cinese troppo drammaticamente; di conseguenza, gli investimenti in possesso in azioni cinesi possono dare agli investitori un livello di protezione contro le perdite a causa di una variazione negativa per l’economia americana.