Pubblicato in 12 March 2019

Capire criptovaluta ETF

Exchange-traded funds  (ETF) sono tra i più caldi modalità di investimento oggi, con gli investitori versando bilioni di dollari in un campo sempre crescente di fondi. In particolare, nel confronto con alta tassa hedge funds (molti dei quali non sono riusciti a essere all’altezza delle aspettative sui rendimenti negli ultimi anni), gli ETF a bassa tariffa forniscono un più sicuri mezzi, più stabili di investimento che ha dimostrato attraente per molti investitori. Una delle cose meravigliose di ETF è che sono infinitamente ampia portata e messa a fuoco; gli investitori possono utilizzare gli ETF per partecipare (per delega) in mercati che vanno dall’energia alla marijuana. Allora, perché non hanno criptovaluta ETF basati tolto finora?

Cryptocurrencies sono stati un’altra delle tendenze più calde nel mondo degli investimenti nel corso degli ultimi due anni. Seguendo l’esempio di stelle breakout come Bitcoin e Ethereum , gettoni digitali si sono moltiplicate ad un ritmo sorprendente. Alcuni dei cryptocurrencies di maggior successo hanno visto guadagni stravaganti. Tuttavia, l’industria è piena di incertezza e afflitto da pesanti volatilità. Per questo motivo, molti investitori preferiscono utilizzare un veicolo come un ETF a partecipare nello spazio criptovaluta. In questo modo, hanno potuto sfruttare le eccellenti opportunità che i token presenti senza dover correre il rischio di realtà possederle. Dato che cryptocurrencies e gli scambi di token digitali sono ancora regolarmente il bersaglio di ladri e truffatori, è comprensibile il motivo per cui gli investitori potrebbero desiderare di prendere questa precauzione in più.

Qui di seguito, esploreremo quello ETF criptovaluta sono, dove prosperano, come hanno sviluppato negli Stati Uniti e più. (Vedi anche:  Are Bitcoin ETF ‘quasi certo’? )

Che cosa è un ETF criptovaluta?

Un ETF criptovaluta funziona, in teoria, come qualsiasi altro ETF. Mentre la maggior parte ETF replicano un indice o un paniere di beni, un ETF criptovaluta sarebbe monitorare uno o più gettoni digitali. Come altri ETF, ETF token digitali cambierei come azioni ordinarie in borsa, e sarebbero soggetti a variazioni di prezzo per tutta la giornata in quanto gli investitori comprano e vendono.

Al fine di un ETF criptovaluta per funzionare correttamente, avrà bisogno di possedere le attività sottostanti di cui tiene traccia; l’ETF avrebbe dovuto possedere una quota commisurata di gettoni digitali. La proprietà di questi token sarebbe diviso in azioni, e gli investitori in ETF indirettamente possedere quelle pedine. gli investitori ETF sarebbe poi riceverà una parte dei profitti generati da queste attività sottostanti.

Ci sono molti vantaggi per un ETF criptovaluta su un investimento criptovaluta straight-up. In primo luogo, come indicato sopra, portafogli digitali e gli scambi sono altamente suscettibili di hack e furti. Gli investitori in possesso di token digitali corrono il rischio di vedere scomparire i loro beni su di loro con scarso ricorso. Un investitore in un ETF moneta digitale, tuttavia, ha un ulteriore livello di sicurezza nella banca depositaria banca che sostiene l’ETF. (Per ulteriori informazioni, vedere:  ETF possono essere investimenti sicuri, se usato correttamente .)

Un altro vantaggio di un ETF criptovaluta è che può essere utilizzato per monitorare più token digitali in una sola volta. Il mondo criptovaluta è altamente compartimenti stagni, e gli investitori in cerca di tenere un paniere di, diciamo, 20 diversi gettoni possono avere di possedere e gestire più portafogli e conti in vari scambi di valuta digitali. Molto rapidamente, il processo di investire in questi token e trading diventa regolarmente uno che non è forse la pena la quantità di tempo amministrativo e gli sforzi richiesti. Un ETF criptovaluta potrebbe togliere la maggior parte del tempo e fatica per gli investitori con la semplice monitoraggio quegli stessi 20 gettoni. Gli investitori potrebbero quindi acquistare e vendere azioni della Fondazione per ottenere la stessa esposizione a quel pool di gettoni, senza doversi preoccupare di gestire singolarmente ciascuno di essi.

Storia Breve di Crypto ETF

Momento in cui scriviamo, non ci sono gli ETF criptovaluta attualmente elencate per il commercio negli Stati Uniti. Il più vicino è un fondo noto come il Bitcoin Investment Trust (GBTC). Questa fiducia si comporta come un ETF in molti modi; possiede bitcoin sul conto di investitori e permette loro di scambi di azioni della fiducia. Tuttavia, lo sponsor del fondo, in scala di grigi Investment Trust, addebita commissioni di gestione annuali del 2% del patrimonio del fondo, un prezzo significativamente più alto rispetto a molti altri ETF. Inoltre, come la prima fiducia del suo genere, GBTC ha sperimentato alcune fluttuazioni dispari nel prezzo relativo alle variazioni di valore delle bitcoin. Mentre ci si aspetterebbe GBTC da  correlata con il prezzo del bitcoin, questo finora non sempre è stato così. Nel complesso, con un elevato rapporto di spesae investimento minimo alto, GBTC non è disponibile per l’investitore corrente principale a partire da ancora. (Vedi anche:  2 criptovaluta Trusts che il commercio come azioni .)

Quindi, da dove gli ETF criptovaluta stare in piedi, allora? Fino a questo punto, gli Stati Uniti Securities and Exchange Commission (SEC) ha indicato che non approverà ETF criptovaluta fino a quando i mercati stabilità e sicurezza dimostrabile. Eppure, questo non ha impedito a molti partiti diversi dal tentativo di lanciare ETF moneta digitale.

Il Chicago Board Options Exchange  (CBOE), che ha lanciato bitcoin futuro alla fine dell’anno scorso, ha fatto pressioni la SEC a riconsiderare la sua precedente blocco dei fondi di token digitali. Cameron e Tyler Winklevoss, i fondatori del popolare di cambio valuta digitale Gemini, hanno per due volte una petizione alla SEC per approvare un ETF bitcoin; ogni tentativo finora è rimasta soccombente. Coinbase, un altro molto popolare per il cambio valuta digitale, ha lanciato un fondo indicizzato un’esposizione che offre a quattro dei più grandi valute digitali, ma che ancora una volta non è proprio la stessa di un ETF. Alcuni ETF offrono anche piccola esposizione a GBTC, ma questi non sono strettamente focalizzati su cryptocurrencies. (Per ulteriori informazioni, consultare:  SEC Rejects Winklevoss Bitcoin Piani di ETF .)

La SEC ha indicato la sua apertura alla possibilità di fondi criptovaluta in futuro, e questo potrebbe forse continuare ad alimentare l’ottimismo degli investitori se gli ETF criptovaluta prosperano in altre parti del mondo. Vari mercati in Europa e Asia, per esempio, hanno introdotto ETF criptovaluta grazie a differenti livelli di regolamentazione. Per il momento, però, gli investitori statunitensi dovranno aspettare.

Come investire con criptovaluta ETF

Investitori degli Stati Uniti che cercano di prendere parte in ETF valutari digitali hanno opzioni limitate. Se hanno accesso a ETF internazionali , che è un approccio. Se soddisfano i severi requisiti per investire in GBTC, che possono fare anche quello. Per il momento, però, questi investitori possono essere meglio fuori guardando verso un gruppo collegato di ETF: fondi blockchain . (Vedi anche:  Qual è la differenza tra Blockchain ETF e Bitcoin ETF? )

La tecnologia Blockchain supporta lo spazio criptovaluta ed è strettamente collegata con i token digitali. Ci sono un numero crescente di ETF incentrati su società blockchain legate . Questi possono includere i nomi criptovaluta adiacenti come gli sviluppatori del processore del computer e produttori. ETF come l’Amplify Transformational condivisione dei dati ETF ( BLOK ) e la Realtà Azioni Nasdaq NextGen Economia ETF ( BLCN ) permettono agli investitori l’accesso ad aziende che si concentrano sullo spazio blockchain. Molti di questi ETF hanno visto immenso successo già.

Guardando al futuro

Mentre è lontano da una cosa sicura, molti appassionati criptovaluta vedono come solo una questione di tempo prima che la SEC approva ETF moneta digitale. Se e quando questo accade, è sicuro di avere un impatto significativo sulle prestazioni dello spazio criptovaluta stesso. All’inizio di quest’anno, la SEC ha aperto il suo esame di due diversi ETF moneta digitale per un commento pubblico. Anche se deve ancora andare al punto di approvare un’ETF criptovaluta, quel giorno può avvicinarsi. (Per la lettura ulteriore, check out:  SEC ritiene regola di modifica per consentire Bitcoin ETF .)