Pubblicato in 12 March 2019

Clean-Up Requisito

Definizione di Clean-Up Requisito

Un requisito clean-up è una condizione che è spesso scritto nei contratti di linee annualmente rinnovabili di credito. Requisiti di pulizia possono richiedere al mutuatario di pagare qualsiasi saldo sulla linea di credito e quindi cessare di utilizzare la linea di credito per un periodo di tempo specificato. Requisiti di pulizia sono generalmente implementati come un mezzo per prevenire i mutuatari di utilizzare linee di credito come in corso permanente di finanziamento .

SMONTAGGIO Clean-Up Requisito

Requisiti di pulizia sono sempre meno comuni nelle banche oggi. Alcuni  istituti di credito non vedono la necessità di rendere i loro clienti “ripulire” le loro linee di credito più a lungo di capitale e interessi pagamenti sono ricevuti in tempo. Questo requisito è anche conosciuto come “annuale clean-up.”

Perché Requisiti Clean-Up sono emanate

L’intento di una clausola requisito clean-up è in genere al fine di garantire che le imprese non eccessivamente affidamento sulla linea di credito stabiliscono e che la loro ricavi delle vendite è la fonte primaria di reddito. Senza queste restrizioni, è plausibile che un’azienda potrebbe pagare i suoi regolari, i costi operativi ricorrenti come ad esempio sui salari, affitto, o le utilità attraverso una linea di credito, piuttosto che dai guadagni generati. Tale affidamento su una linea di credito potrebbe indicare la società non produce abbastanza business per sostenersi o pagare il suo debito. Questo potrebbe portare a un ciclo di un business tirando fuori sempre più linee di credito per pagare i suoi conti, invece di generare reddito a farlo, fino al momento in cui ha raggiunto il limite massimo tutte le opzioni di credito disponibili.

I termini di un requisito di clean-up può chiamare per il mutuatario di azzerare il saldo sulla loro linea di credito e tenerlo a zero per 90 giorni consecutivi nel corso di un periodo di 12 mesi.

Altre disposizioni di periodi di clean-up possono includere non clienti scoperti incorrere per 30 o 60 giorni ogni anno usano una linea di credito revolving. Ci potrebbe anche essere un requisito che la quantità di denaro che rimane in sospeso dalla linea di credito essere mantenuto entro certi limiti. Ad esempio, il cliente può essere sotto un vincolo che per almeno 30 giorni del periodo di 12 mesi, il saldo principio non può superare una determinata percentuale della linea completa di credito. Questo costringerebbe al mutuatario di uno limitare l’utilizzo della linea di credito o per pagare il saldo mantenerlo entro quei parametri.

Tali requisiti possono aiutare le istituzioni finanziarie a ridurre la loro esposizione, offrendo qualche garanzia che i loro clienti non sono accumulando debiti che non possono rimborsare.