Pubblicato in 12 March 2019

Il mercato si blocca. Si prega di spiegare ciò che tutte queste parole significano

Il 5 febbraio, 2018, il mercato azionario statunitense immerso di circa il 4%. Non era la prima volta e non sarà l’ultima, quindi se si trova gli occhi vitrei a citazioni di questo indice, che infame precedente, e che la metafora zoologica, non temere. È possibile ottenere la riduzione di attività qui, o seguire i link alle nostre voci del dizionario finanziari a leggere spiegazioni più approfondite.

Quali sono azioni e obbligazioni?

Prima di tutto, è necessario capire ciò che gli stock sono - e come distinguerli dai loro titoli sorelle, le obbligazioni. Entrambi sono modi per le aziende per finanziare se stessi, cioè, per raccogliere fondi.

Magazzino , una singola unità di che si chiama una quota , (sostanzialmente) rappresenta una quota di proprietà di una società. Se si mangerà più della metà delle azioni di una società, sei il proprietario di maggioranza; tutti loro, e si possiede la società a titolo definitivo. Stock è chiamato anche equità : come si può avere equità in una casa, si può avere equità in una società.

Le azioni vengono spesso con chicche supplementari: essi comunemente conferiscono  diritto di voto  alle elezioni per la società di bordo e su questioni di politica aziendale. Anche comuni sono dividendi : pagamenti in contanti l’impresa versa ai soci su base mensile, trimestrale, annuale o quando: sono-feeling-flush. Questi pagamenti sono effettuati su base per azione; voti sono contati nello stesso modo.

Le obbligazioni sono una storia diversa. Essi sono essenzialmente prestiti l’azienda tira fuori da obbligazionisti, che possono essere gli investitori al dettaglio - il piccolo ragazzo, tu ed io - o chiunque altro: i fondi pensione , banche centrali  e  fondi sovrani  sono grandi acquirenti di obbligazioni. Le obbligazioni non danno loro titolari una quota di proprietà; essi rappresentano un debito da parte della società, che rende di interesse o “coupon” pagamenti fino a quando il legame è maturata - scaduto, essenzialmente. Poi la società rimborsa il valore nominale . (Questo è un esempio generico, i termini esatti variano.) 

Quando le cose procedono senza intoppi, gli azionisti hanno più peso di obbligazionisti, a causa del loro potere di voto. Quando una società va in fallimento , tuttavia, gli obbligazionisti (o “creditori”) ottengono dibs prima sul patrimonio aziendale, mentre i potenti proprietari una volta ricevono il loro taglio di ciò che resta, se non altro.

I governi possono anche emettere obbligazioni, anche se non le azioni. US federali titoli di Stato sono questione da parte del Dipartimento del Tesoro e utilizzati per il Ministero del Tesoro .

Parlarmi “il mercato”

Le aziende vendono i loro titoli agli investitori in offerte pubbliche iniziali (IPO) ; non c’è acronimo divertimento per l’emissione di obbligazioni. Essi prendono in qualunque contanti tali vendite guadagnano, e poi sono in gran parte fuori dal quadro, interessi e pagamenti di dividendi da parte. I mercati azionari e mercati obbligazionari sono i cosiddetti mercati secondari , dove le persone scambiano titoli (azioni e obbligazioni) tra di loro.

Questo è dove il valore delle azioni e obbligazioni va su e giù, dove gli investitori retail e fondi hedge simili fanno la loro fortuna o soddisfare la loro rovina. Quello che succede sui mercati secondari riflette lo stato della società più di quanto li riguarda, ma se un titolo è tank, gli azionisti sono suscettibili di arrabbiarsi e votare i barboni - i membri del consiglio - out.

Una nota sui prezzi. Le scorte sono quotati in prezzo per azione. Una quota di Apple Inc. ( AAPL  è il simbolo ticker ) al momento della scrittura è un valore di $ 156.94. Le aziende possono emettere qualsiasi numero di azioni: Apple ha 5,37 miliardi di azioni in circolazione . Moltiplicare quelli per ottenere la “capitalizzazione di mercato”: ciò che il mercato azionario dice che l’intera azienda vale la pena. Attualmente che è $ 839,9 miliardi di dollari.

Le obbligazioni sono un po ‘più confusa. Un legame ha un prezzo e un rendimento . Entrambi si muovono su e giù in risposta al sentimento del mercato, ma in direzioni opposte. Ecco perché la società o il governo rende pagamenti di interessi fissi, quindi se il prezzo del bond sale, il rendimento - i pagamenti in percentuale del prezzo - va giù, e viceversa. Quindi, se si vede che legame rendimenti sono “spiking”, che significa che il mercato è ribassista sui titoli. (Vedi anche,  James Bond Tutorial Base . )

Tori e orsi

Siamo spiacenti, al ribasso? Due totem dominano il pantheon di mercato: il toro , la bestia patrono di aumento dei prezzi, l’esuberanza, l’avidità, la salute e buon umore; e l’ orso , bestia protettrice di caduta dei prezzi, paura, pianto e stridore di denti. Un mercato toro è uno in cui i prezzi sono in aumento. Un toro (persona) è un individuo che aspetta loro di iniziare o continuare a fare così. Si può essere bullish su Apple, a 10 anni del Tesoro, su tutto il mercato azionario. Può essere una disposizione permanente o specifici per un determinato titolo in un dato momento. 

Un mercato orso denota una riduzione di almeno il 20% dal picco recente del mercato. Una caduta del 10% è chiamata correzione ; cali più piccoli passano una serie di luoghi comuni tra cui “vacilla”, “crolli”, “svenimenti”, “giravolte” e “williwaws” (ok, non che ultimo). Immerge veramente dolorosi di 40%, 50% e 60% sono incidenti . In generale, i mercati toro cominciano a poco a poco, la costruzione di slancio nel corso del tempo, ma sempre - come un vecchio adagio di Wall Street va - “prendendo le scale.” Orsi, al contrario, “saltare fuori dalla finestra.” Una volta che il mercato colpisce il suo punto più basso e comincia a salire di nuovo, un nuovo toro inizia.

Si noti che se sei al ribasso su un determinato stock, questo non significa che dovete sedersi in panchina. È possibile breve  un magazzino e profitto se si scende prendendo in prestito una quota, la vendita, quindi di acquistare in un secondo momento ad un prezzo più basso e dando la schiena condivisione. Ci sono un paio di problemi con questo approccio, però, di origine con il fatto che il prezzo del titolo può salire nonostante i vostri auguri più fervidi. E non c’è limite a quanto in su.

Quando si acquista uno stock in modo regolare ( lungo ), la peggiore delle ipotesi è che si va a zero, e si perde l’intero investimento iniziale. Con una breve puntata, si può perdere molto di più, dal momento che lo stock può andare avanti e su e su e su. Peggio ancora, quando si prende in prestito una quota, come con qualsiasi cosa si tiene senza possedere, si paga l’interesse fino a quando lo restituite. Corto circuito è un gioco pericoloso: anche se hai ragione, finché sei in anticipo, si sta ancora rotto.

Indici? Indici?

E ‘abbastanza facile da quantificare quello delle azioni di Apple ha fatto in un dato giorno ( ore di mercato sono 9:30-04:00 ET, tra l’altro), della settimana o dell’anno. C’è solo un prezzo, a meno che naturalmente si desidera entrare nel nocciolo di offerte e chiede . Ma per quanto riguarda il mercato azionario nel suo complesso?

E ‘impossibile, in senso stretto, al commercio una quota di “mercato”, così è altrettanto impossibile assegnare un prezzo ad esso. Il mercato è solo l’aggregato di tutte le scorte disponibili per il commercio. Ma i movimenti naturalmente questo aggregato esperienze up-and-down che sono utili per catturare.

Questo è dove gli indici (o indici) sono disponibili in L’indice più famosa è la. Dow Jones Industrial Average - solo il Dow nelle impostazioni casuali - ed è spazzatura . Si dovrebbe ignorare. E ‘stato progettato nel 1890 con metodi in modo scadente che boggle la mente statisticamente inclinato. Peggio di sua terribile architettura è l’uso dei media ne fa. Gli esperti hanno l’abitudine di riferirsi al Dow “punti”, che porta loro di dire  le cose come, “oggi, il Dow è sceso fino a 1.579 punti - il maggior calo intraday punti nella storia dell’indice.“ 

In tale data 5 febbraio, 2018, il Dow è sceso 1.596,65 da un intraday elevato di 25,520.53 punti: il basso intraday era 6,3% sotto l’alto. Su 19 Ottobre 1987, il Dow è sceso di gran lunga meno “punti” senza senso - solo 508 - ma da un livello di circa 2.000 punti - non 25.000. Lunedi nero , come il crollo del 1987 flash è noto, ha visto un calo del 22,6%. 5 febbraio 2018 ha visto un calo del 4,6%. Che tipo di “record” è che?

I media potranno parlare del Dow tutte le possibilità che ottengono. Ignorali. Ci sono una serie di ragionevoli, indici utili che è possibile utilizzare per monitorare la performance del mercato azionario statunitense. Il più popolare è la Standard & Poors 500 Index (S & P 500) . Nessuno avrebbe la colpa a te per favorire il Russell 3000 .

Una nota sulla impossibilità di negoziazione una quota nel “mercato”. L’innovazione in strumenti finanziari ha fatto qualcosa di simile in pratica possibile. Con l’acquisto di grandi pali in una vasta gamma di aziende quotate in borsa, società di servizi finanziari hanno cominciato ad offrire i fondi che replicano indici quali l’S & P 500 e sì, il Dow. Questi sono di due tipi: ampi fondi indice e il più recente, più di indice di battaglia testate fiscali efficienti ma meno  exchange-traded funds (ETF) .

Molti investitori preferiscono questi strumenti per scegliere i singoli titoli, chiamando la loro strategia passiva  - al contrario di attivo , stock-picking - investire. Warren Buffett, uno dei più famosi investitori mai a vivere, invita il pubblico a investire passivamente e fece una scommessa con un hedge fund per dimostrare che è la strategia migliore. Ma Buffett  fatto la sua fortuna la raccolta delle scorte. 

Quello che è successo?

Ok, sai la terminologia. Ma questa conoscenza ritrovata non è riuscito ad arrestare il declino del mercato, non si sa quale è la causa, e non si sa cosa fare. 

Per parafrasare Tolstoj, “I mercati felici sono tutte uguali; ogni mercato infelice è infelice a modo suo”. Se le scorte sono in aumento, è perché salendo è semplicemente ciò che gli stock fanno. Quando vanno giù, c’è sempre un colpevole - ma non c’è sempre un accordo su chi è inizialmente, e non è mai che vi aspettavate.

Nei giorni inebrianti del 2006, era inconcepibile che i titoli basati su mutui potrebbe mai portare a turbolenze del mercato. Non esisteva scommessa più sicuro che il merito di credito della casa americana. Tranne quelli che venivano date mutui con senza reddito e senza risorse . Caos ne seguì, a partire dal 2007 come pignoramenti ammucchiati e accelerazione nel 2008, come le banche esposte a questi Mortages cominciarono ad andare sotto .

Da allora il mercato è andato in tizzies per tutti quanti motivi, anche se il mercato toro che ha avuto inizio alla fine marzo 2009 deve ancora finire. Nel 2011 battaglie politiche sul debito pubblico spaventato gli investitori, a causa del fatto che l’intero edificio finanziaria globale post-guerra si basa sul presupposto che il governo degli Stati Uniti paga i suoi debiti. Quando Standard & Poor ha declassato il rating di credito della nazione, si sarebbe pensato un Lannister era in default.

A metà del 2015 la paura allevato ancora la sua brutta testa. Questa volta è stato svalutazione improvvisa della Cina dello yuan che ha inviato gli orsi carenaggio finestra-ward. Poi nei primi mesi del 2016 è stata la prospettiva di un atterraggio duro per l’economia cinese, che era cresciuta rotta di collo per due decenni, e ha minacciato di tirare via la domanda globale di materie prime e manufatti simili. Allo stesso tempo, un prezzo del petrolio crollo - una volta considerato una buona cosa - minacciato i trivellatori di petrolio di scisto, che aveva preso in prestito così pesantemente dalle grandi banche, che vedrebbero quei prestiti vanno acida e  sarebbe la crisi dei mutui tutto da capo . Entrambi si rivelò essere falsi allarmi, come ha fatto la prospettiva che le banche europee sarebbero andare sotto.

I mercati sono costruite sul sentiment. Se qualcuno ha trovato i punti di dati precisi per alimentare l’algoritmo esatto in tanto alti e bassi del mercato esattamente, non sono la condivisione. I prezzi delle azioni possono salire più in alto e più velocemente di quanto dovrebbero: ciò che Alan Greenspan notoriamente chiamato  ”esuberanza irrazionale” questo (Questo è stato il build-up per la bolla di Internet , che è crollato, l’invio di scorte in un mercato orso.) I mercati possono anche cadere senza motivo - o per ragioni che sembrano dare un senso al tempo. Mercati toro iniziano quando la gente è stanca di andando fuori di testa. Corrono fino panico nel set, per qualsiasi ragione, e gli orsi prendere in carico. Risciacqua e ripeti.

Cosa c’è da fare? Ovunque ti trovi nel ciclo di mercato, ricordate di Buffett ammonizione di essere “timorosi quando gli altri sono avidi e avido quando gli altri sono timorosi”. Essendo contrarian , fatto bene, si può fare qualche soldo grave.