Pubblicato in 12 March 2019

distribuzione Syndicate

Definizione di Distribuzione Syndicate

La distribuzione del sindacato è un gruppo di banche di investimento che lavorano insieme per vendere un offerta pubblica iniziale (IPO) delle azioni o altri titoli al mercato. Le banche d’investimento spesso formano sindacati quando si lavora su grandi offerte di titoli per ridurre i rischi e aumentare la velocità e l’efficienza di vendere i titoli agli investitori. Ciò è particolarmente vero nel caso di fermo impegno offerte, in cui il sottoscrittore primario può esporsi al rischio di inventario se l’intera offerta non può essere venduto dal proprio gruppo di venditori. Il sottoscrittore formerà un consorzio di commercializzare i nuovi titoli e pagare queste altre banche che li distribuiscono.

SMONTAGGIO Distribuzione Syndicate

Quando una grande offerta è coinvolto, le banche di investimento pesante che agiscono come piombo sottoscrittori come JP Morgan Chase, Bank of America Merrill Lynch e Goldman Sachs in genere scelgono di formare sindacati per servire i loro clienti. Sindacati Distribuzione sono di particolare importanza per le banche di investimento più piccoli. Questi “ boutique banche” sarebbero in grado di sottoscrivere molti IPO perché non hanno la capacità di vendere grandi offerte solo. Inoltre, una banca boutique sarebbe solo in grado di lavorare su uno o due offerte alla volta. Banding insieme come parte di un consorzio consente alle banche boutique di lavorare su diverse offerte contemporaneamente, assumono le offerte più grandi e più efficacemente competere con le grandi banche d’investimento.

Distribuzione Syndicate processo

Quando una società inizia a lavorare con un sottoscrittore di piombo per preparare i titoli per il mercato, sia azioni, obbligazioni o altri tipi di titoli, il sottoscrittore considera come sarebbero necessarie molte altre banche di investimento sul mercato e distribuire dei titoli nel periodo previsto. Il sottoscrittore seleziona quindi le altre banche che ritiene sia meglio in grado di distribuzione liscia. Queste banche poi contattare i loro clienti per ottenere “ manifestazioni di interesse “ nella nuova offerta. Le figure ballpark sono comunicati e aggiornati per il sottoscrittore che porta la data di emissione. Con questi numeri in mente, il sottoscrittore alloca quindi porzioni delle intere titoli offrono verso il pool distribuzione o intorno alla data di emissione.